SISTEMI SGA (AMBIENTE)
ISO 9001
SISTEMI DI   GESTIONE AMBIENTALE: 
UNI EN ISO 14001:2004

La norma internazionale ISO 14001 "Sistemi di gestione ambientale: Requisiti e guida per l'uso" è il fulcro della serie ISO 14000.
Tale norma specifica i requisiti di un SGA (Sistema di Gestione Ambientale) che permette a un'organizzazione (azienda, ente pubblico, ecc) di redigere una precisa e rispettosa politica ambientale stabilendo degli obiettivi, in conformità dei vincoli legislativi e di impatto ambientale. La norma ISO 14001 insieme al Regolamento EMAS rappresenta attualmente il principale punto di riferimento per le organizzazioni che intendono dotarsi di un proprio SGA.

I dati ufficiali (SINCERT) parlano di 114440 certificazioni secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004 evidenziando un sorpasso sullo schema qualità ISO 9001.
Il trend di adesione alle normative ambientali ha avuto una spinta propulsiva grazie anche allo strumento dei finanziamenti pubblici che quasi sempre hanno richiesto alle organizzazioni beneficiare di finanziamenti di dimostrare la loro attenzione nei confronti delle tematiche ambientali attraverso la certificazione ISO 14001.
Probabilmente i numeri cresceranno ancora più velocemente quando le aziende cominceranno anche in questa certificazione ad intravedere possibilità di ritorni economici.

Perché Certificare il Sistema
I motivi che spingono una organizzazione a certificarsi, oltre allo strumento “coercitivo” delle sovvenzioni, sono soprattutto legati a principi di ecosostenibilità come :

  • chi inquina paga;
  • chi è a rischio di inquinamento deve pagare alte assicurazioni;
  • chi inquina perde di immagine verso il contesto socio-economico;
  • chi ricicla o riduce i consumi risparmia notevolmente;
  • chi si vuole certificare ISO 14001 può accedere a specifici finanziamenti pubblici;

Maggiore sarà la sensibilità a questi principi maggiori saranno le aziende che intraprenderanno il cammino della certificazione ISO 14001.

LE FASI DEL PROCESSO CERTIFICATIVO UNI EN ISO 14001:2004
Il processo certificativo che giunge all'ottenimento del certificato UNI EN ISO 14001:2004 è essenzialmente identico allo schema ISO 9001. Sono diversi gli  obiettivi. Con la ISO 14001 si vuole in prima battuta  verificare la conformità legislativa dell’azienda su tutte le tematiche ambientali applicabili e in secondo luogo procedere alla verifica dell’implementazione di un sistema di gestione ambientale che tenga in considerazione gli aspetti ambientali diretti ed indiretti dell’organizzazione, aspetti che possono generare impatti ambientali che il sistema dovrà ridurre nell’ambito del miglioramento continuo.

IL REGOLAMENTO VOLONTARIO EMAS

La certificazione ISO 14001, volontaria come la certificazione ISO 9000, non è l'unico schema che un'azienda può adottare per certificare il proprio sistema di gestione ambientale. 19 marzo 2001 è stato emesso (con entrata in vigore il 27 aprile 2001) il regolamento (CE) N. 761/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio sull'adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS)". Più che di certificazione si parla di registrazione dell'organizzazione: Rispetto alla ISO 14001, che viene integralmente riconosciuta all’interno del Reg. EMAS,  l'approccio si differenzia in alcuni punti finali rispetto alla realizzazione di un sistema ISO 14001. 

spacer